L’estate dolomitica in musica e storia

L’estate dolomitica in musica e storia

Musica e storia per l’estate dolomitica 2017.

L’albergo Orsa Maggiore, situato alle porte di Falcade, vi invita a vivere un’estate fantastica tra paesagggi incantevoli, appuntamenti musicali internazionali e mostre di ampio respiro.

L’estate nella Valle del Biois inizia con note musicali di grande livello concertistico grazie alla 5° edizione della rassegna le Muse e le Dolomiti, che propone importanti appuntamenti immersi in scorci paesaggistici di grande suggestione.

Domenica 2 luglio si terrà il primo concerto presso l’antichissima Chiesa di San Simon a Vallada Agordina. Il 21 a Caviola ed il 27 a Canale d’Agordo invece protagonista sarà “L’opera liederistica e la musica sacra”, con la partecipazione dei cantanti internazionali iscritti al Master Class di canto tenuto annualmente dai maestri Tabiadon e Sofia Park.

Sempre a Canale d’Agordo, paese natale di Papa Luciani, fino al 30 luglio sarà allestita la Mostra “Fatima nel cuore della storia che propone uno sguardo storico e religioso nel mistero dei messaggi di Fatima. Il percorso museale si dipana tra la storia dei tre pastorelli, protagonisti delle apparizioni, ed il mistero dell’Incontro con la Vergine Maria.

Agli appassionati dei cori alpini, l’albergo Orsa Maggiore consiglia la serata conclusiva della rassegna le Muse e le Dolomiti, il 30 luglio presso la Chiesa di San Simon. La serata avrà come protagonista il Coro valli di Fiemme e Fassa, che interpreterà brani a cappella come nella migliore tradizione dolomitica.